Zamia

La Zamia o Pianta ZZ è originaria del continente americano, ama una temperatura medio calda, mai inferiore ai 16° richiede poche cure ma è consigliato nebulizzare le foglie occasionalmente.

Innaffiature
Veramente limitate in inverno, ricordarsi sempre di aspettare che si asciughi il primo strato di terriccio prima di innaffiare.

Concimazioni
La Zamia va concimata durante il periodo di maggiore vegetazione. Si può fertilizzare con concime liquido per piante grasse unito all’acqua delle annaffiature, da utilizzare ogni mese, circa. Anche un buon fertilizzante generico può essere utilizzato, diminuendo le dosi raccomandate del produttore.

Curiosità
Per ottenere una nuova pianta da una già esistente, si devono piantare le foglie in autunno, finchè radichino e producano un altro esemplare. Il terriccio deve essere composto da sabbia e torba in parti uguali.

Categoria: